Mektoube, my love: canto uno

Trama:

“Mektoub My Love – Canto Uno” è il nuovo film del regista Abdellatif Kechiche, dopo “Venere nera” (2010) e “La vita di Adele” (2013). La nuova pellicola con Shain Boumedine, Ophélie Baufle, Salim Kechiouche è stato presentato in anteprima mondiale alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia ricevendo un forte plauso dal pubblico e dalla critica. Amin, un aspirante sceneggiatore che vive a Parigi, ritorna per l’estate nella sua città natale, una comunità di pescatori nel sud della Francia. Accompagnato da suo cugino Tony e dalla sua migliore amica Ophélie, Amin passa il suo tempo tra il ristorante di specialità tunisine dei suoi genitori, i bar del quartiere e la spiaggia frequentata dalle ragazze in vacanza. Incantato dalle numerose figure femminili che lo circondano, Amin resta soggiogato da queste sirene estive, all’opposto del suo dionisiaco cugino che si getta senza remore nell’euforia dei loro corpi. Amin porta avanti la sua ricerca filosofica lanciandosi nella scrittura delle sue sceneggiature.

Leggi di più
Roma - Eurcine
Giovedì 24 Maggio15:4517:5021:15
Roma - Giulio cesare
Giovedì 24 Maggio15:4517:5021:15
Roma - King
Giovedì 24 Maggio15:3018:1521:30
Roma - Quattro fontane
Giovedì 24 Maggio15:4518:0021:15